La Creazione

Acquista biglietti
Maggio 2020
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

La Creazione(in tedesco: Die Schöpfung) è un oratorio in tedesco di Franz Joseph Haydn. Composto tra il 1796 e il 1798, presenta come tema la Creazione del Mondo come viene raccontato nei libri della Genesi, dei Salmi e nel poema Paradiso perduto di John Milton.La Creazione fu composta per tre voci soliste (soprano, tenore e basso), coro a quattro voci (soprani, contralti, tenori e bassi) e una grande orchestra tardoclassica.Ci sono pochi dubbi, che Haydn desiderasse ottenere alti volumi di sonorità, infatti tra la prima rappresentazione privata e quella pubblica Haydn inserì ulteriori parti strumentali in questo lavoro. Alla première pubblica vennero impiegati ben 120 strumentisti e 60 cantanti.

 

I tre solisti rappresentano arcangeli, i quali raccontano e commentano i sei giorni della Creazione: Gabriele (soprano), Uriel (tenore) e Raffaele (basso).

 

Il coro è impiegato in una serie di monumentali passaggi corali, dei quali alcuni celebrano la fine dei sei giorni della Creazione. L'orchestra suona frequentemente senza accompagnamento del canto, principalmente negli episodi musicalmente descrittivi: il sorgere del sole, la creazione di diversi animali e naturalmente nell'ouverture, vi sta la famosa descrizione del caos che precede la Creazione.

Programma e cast

FRANZ JOSEPH HAYDN

La Creazione/La Creazione


Premiati i solisti del 1° Concorso di canto Città di Roma


Elena Memoli, Soprano

Hun Kim, Tenore

Eon Sung Choi, Baritono

Coro da Camera Italiano

Direttore d'orchestra: Andreas Leisner

Chiesa di San Paolo all´interno delle Mura

Eventi correlati